Il giro del mondo in 80 alberi 

Di Jonathan Drori 

Come vi sentireste se un fulmine distruggesse il vostro albero preferito ? 

Il piccolo Jonathan e i suoi genitori si sentono il cuore spezzato quando un fulmine si abbatte sul bellissimo cedro del Libano nei pressi di casa loro a Londra . 

Sono proprio i genitori di Jonathan , un ingegnere e una logopedista , ad aver insegnato ai figli l’amore per la natura e di come ogni albero nasconda in sé un mondo intero , una storia , spesso un lungo viaggio.  

Questo libro di Jonathan Drori ci offre l’opportunità di fare un giro tra le diverse culture e paesaggi del mondo mostrandoci , nei diversi racconti , quanto gli alberi siano stati e siano tutt’ora in grado di influenzare la vita dell’essere umano , in modo positivo ( addirittura romantico ) e in modo negativo . 

Ci ritroviamo a fare un vero e proprio viaggio nel tempo , in paesaggi che vanno dall’esotico al nostrano , seguendo i punti cardinali e le aree climatiche. 

In questa raccolta di racconti brevi ci verranno illustrati 80 diversi tipi di albero tuttora  presenti e maggiormente rappresentativi dei cinque continenti , ciascuno con le proprie caratteristiche alcune delle quali molto particolari . Quanti di voi , infatti , conoscono l’albero dinamite capace di esplodere o la pianta che raccoglie metallo ? 

 Drori ci fa capire come ogni albero  , a modo suo , abbia avuto un ruolo nei cambiamenti del mondo . È infatti grazie agli alberi se abbiamo l’aspirina , la gomma , le capsule spaziali , gli strumenti musicali , i libri  e tanto altro. 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *