Quando visitiamo una città quasi sempre ci affidiamo alle nostre gambe e ai mezzi pubblici per poterla girare in lungo e in largo . 

E allora preparatevi a conoscere Lisbona attraverso le avventure di Amedeo ,  conducente del tram 28 ! 

Uno dei tanti tram gialli che percorrono  le salite e le discese di Lisbona chiamati dai portoghesi proprio “ os amarellos “ ( i gialli ) . 

Amedeo vi farà conoscere il pastel de nata , tipico pasticcino di sfoglia  portoghese con il quale la mattina fa colazione da Eugenia , per poi farvi salire sul tram 28 all’interno del quale diventerà attento osservatore di tutti coloro che vi salgono mentre percorre in salite e discesa le strade di Lisbona. 

Amedeo non si limita ad osservare i propri passeggeri ma , a volte , combina dei veri e propri incontri tra innamorati  , spesso grazie all’aiuto del chitarrista Lazaro. 

Arriverà l’ultimo giorno di lavoro per Amedeo . Anche lui troverà l’amore sul suo adorato tram giallo ? 

A cura di Sara Salti 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *